Esselunga Varedo


Ghostbox Esselunga - Varedo, Monza Brianza


Come per le strutture dismesse ad insegna Esselunga di Castellanza e Pioltello, anche il punto vendita di Varedo mostra le stesse cause di dismissione dovute al riposizionamento dell’insegna nello stesso bacino d’utenza in una struttura di dimensioni maggiori. Tuttavia a differenza dei casi citati, ancora non si è trovato un modo per riattivare l’immobile con una nuova funzione nel contesto urbano in cui è inserito e da alcuni anni risulta dismesso e soggetto a danneggiamenti e atti vandalici.

L’edificio è stato realizzato ad inizio anni ‘80 con la classica morfologia costruttiva e le finiture architettoniche dei punti vendita Esselunga, mattoni rossi in facciata, struttura in c.a., semplice volume a base rettangolare con la superficie per parcheggio posta lungo il fronte principale. Tale struttura è rimasta in attività fino al 2010, quando l’insegna ha inaugurato il nuovo punto vendita poco distante, lungo la stessa direttrice infrastrutturale. Infatti a distanza di 30 anni dalla sua costruzione Esselunga ha mostrato la necessità di spostarsi in un edificio in grado di rispondere agli attuali gusti dei consumatori, con una superficie di vendita di 4.500 (contro i 2.500 del punto vendita dismesso), oltre 800 posti auto (di cui la metà coperti) e alti standard di risparmio energetico (edificio in classe A).

 

G.C.